Salvini, Conte e Di Maio: i segnali sulla reputazione social che avevano già annunciato il ribaltone – Lo studio

Su Open la nostra analisi sulla reputazione digitale di Conte, Salvini e Di Maio nell’ultimo anno di governo, fino alla crisi di agosto.

I dati evidenziano come il primo ministro Conte, da figura inizialmente di supporto dei due vicepremier, sia poi riuscito a ritagliarsi un ruolo di grande autonomia e di alto profilo istituzionale, risultando il politico con la migliore reputazione online.

Condividi questo articolo: