La reputazione di Elon Musk e il futuro di Twitter

panorama

Secondo un’analisi di Reputation Science, se si considerano le conversazioni online dell’ultimo trimestre, Musk ha capitalizzato il 92% delle citazioni di Big Tech, lasciando al fondatore di Meta solo il 3,5%. Ancora più lontani Jeff Bezos e Tim Cook, con il 2% ciascuno.

Reputation Science, società leader nell’analisi, costruzione e gestione della reputazione online, ha inoltre raccontato come nell’ultimo mese – tra fine ottobre e fine novembre 2022 – i contenuti online in inglese sull’imprenditore siano stati quasi 25 milioni. Un dato che ben esprime l’attenzione che è stato in grado di generare con l’acquisizione del social. La lingua spagnola e quella portoghese raccolgono rispettivamente il 3% e il 2%, mentre francese, tedesco e italiano rappresentano circa l’1% del conversato online globale.

I picchi di attenzione degli utenti italiani si sono concentrati nelle giornate di maggior “agitazione” nella vita di Twitter. Osservando il trend delle conversazioni, salta all’occhio come il primo boom di attenzione corrisponda al 28 ottobre, giornata nella quale il patron di Tesla ha perfezionato l’acquisto del social network per 44 miliardi di dollari. Un evento che lo stesso Musk ha festeggiato con un tweet da 2,4 milioni di like e 400.000 retweet: “The bird is freed”, ha scritto.

L’articolo completo su Panorama:

Panorama_Elon Musk
Condividi questo articolo: