Analisi

Analisi

Analisi Reputazionale

Con l’esplosione dell’accesso alla rete, determinare lo stato della reputazione è fondamentale e richiede un approccio in cui gestione dei big data, tecnologie e consulenza si fondono per permettere alle aziende e ai propri executive di avere una visione chiara delle sfide e delle opportunità, attuali e prospettiche.

Reputation Science si occupa di analisi della reputazione online e offline storica e continuativa; della misurazione del ground reputazionale globale e particolare; della raccolta delle conversazioni relative a tematiche di interesse e della comparazione con i competitor.

Grazie alla metodologia proprietaria, sviluppata da Reputation Science, è inoltre possibile eseguire un calcolo del rischio reputazionale, definendone magnitudine, andamento nel tempo e possibili evoluzioni fuori controllo.

Le analisi sono rigorose e attendibili tanto da poter essere integrate all’interno dei sistemi di Risk Management delle società operanti nel settore dei servizi finanziari.


 

Monitoraggio

Grazie a tecniche di analisi definite, Reputation Science offre un monitoraggio costante della reputazione, sui media digitali e offline.

L’integrazione tra gli strumenti di analisi rende possibile l’esecuzione di procedure definite, in presenza di eventi specifici o particolari trigger, essenziali per assicurare brevi tempi di reazione anche in situazioni di crisi.


 

Ricerche di mercato

Le ricerche di mercato sono per Reputation Science una componente essenziale della propria attività di analisi, dal momento che rappresentano uno strumento di indagine in grado di effettuare rilevazioni estremamente sofisticate e tailor made.

Reputation Science ha infatti integrato la propria attività di ricerca di mercato con il proprio approccio e tecnologie di analisi, rendendo possibile – tra l’altro – l’utilizzo della Rete come veicolo per sondaggi e ricerche d’opinione.

Insieme a La Stampa e a Community Media Research, Reputation Science realizza l’indagine LaST (http://www.indaginelast.it/) per capire attraverso le opinioni espresse sul Web quale sia la percezione su temi sociali ed economici e quali le possibili evoluzioni future.

Direttore Scientifico dell’area ricerche sociali ed economiche di Reputation Science è Daniele Marini, Professore associato di Sociologia dei processi economici e di Sociologia del territorio presso l’Università di Padova, ed ex Direttore Scientifico della Fondazione Nord Est.

Condividi questo articolo: